Content

Enrico Giacomuzzi Srl
Via Toni Ebner, 7b
39100 Bolzano

T +39 0471 97 57 28
F +39 0471 98 11 95

E info@giacomuzzi.it
Part.IVA/Cod.fis.: 00850140211

Accompagnamento strategico
SEEKYOU Strategy Consultancy :: Managing future Business

Creazione del sito internet
Design: Benedikt Haid
Realizzazione tecnica: Digitalmanufaktur Willinger

 

Indicazioni

1. Contenuto
I contenuti e le informazioni presenti su questo sito Web sono stati da noi accuratamente controllati. Ciò nonostante non ci assumiamo alcuna responsabilità né forniamo garanzie circa la loro esattezza e completezza. Ci riserviamo il diritto di aggiornare, modificare o integrare senza preavviso le informazioni messe a disposizione.

2. Rimandi e link
Non ci assumiamo alcuna responsabilità per i contenuti dei link esterni. La responsabilità per il contenuto delle pagine visitabili tramite i link è esclusivamente dei gestori delle pagine.

3. Copyright (diritto d’autore e dei segni distintivi)
Il contenuto di questo sito Web è protetto da copyright e non può essere riprodotto o utilizzato in altre pubblicazioni stampate o elettroniche senza la nostra espressa autorizzazione.

4. Validità giuridica
Qualora parti o singole formulazioni del presente testo non corrispondano, non corrispondano più o non corrispondano integralmente alla vigente situazione giuridica, restano comunque immutati il contenuto e la validità delle altre parti del documento. Dall’uso del sito Web non deriva alcun diritto né alcun contratto. Le controversie giuridiche sono risolte presso il Tribunale per noi competente.

5. Modalità di trattamento (privacy)

Consenso al trattamento dei dati personali
La presente dichiarazione sulla protezione dei dati vi illustra il tipo, l’ambito e lo scopo del trattamento dei dati personali (di seguito “dati”) nell’ambito della nostra offerta online e dei siti web, delle funzioni e dei contenuti ad essa correlati, nonché delle presenze esterne online, come ad esempio il nostro profilo di social media (di seguito “offerta online”). Per quanto attiene ai termini utilizzati, come “elaborazione” o “persona responsabile”, facciamo riferimento alle definizioni dell’art. 4 dell’ordinanza sulla protezione dei dati di base (GDPR).

 

Responsabile
Enrico Giacomuzzi Srl
Via Toni Ebner 7b
I-39100 Bolzano
Direzione: Sascha Giacomuzzi
https://www.giacomuzzi.it/it/colophon.html
Contatto del responsabile della protezione dei dati: privacy@giacomuzzi.it

 

Tipologie di dati trattati:
– Dati dell’inventario (ad esempio nomi, indirizzi).
– Dati di contatto (ad es. e-mail, numeri di telefono).
– Dati sul contenuto (ad es. inserimento di testo, fotografie, video).
– Dati di utilizzo (ad es. siti web visitati, interesse per i contenuti, tempi di accesso).
– Dati di meta/comunicazione (ad es. informazioni sull’apparecchio, indirizzi IP).

 

Categorie di persone interessate
Visitatori e utenti dell’offerta online (di seguito denominati “utenti”).

 

Scopo del trattamento
– Fornitura dell’offerta online, delle sue funzioni e dei suoi contenuti.
– Rispondere alle richieste dei contatti e comunicare con gli utenti.
– Misure di sicurezza
– Misura della portata/marketing

 

Termini utilizzati
“Dati personali”: qualsiasi informazione concernente una persona fisica identificata o identificabile (di seguito “persona interessata”); si considera identificabile la persona fisica che può essere identificata, direttamente o indirettamente, in particolare mediante l’assegnazione ad un identificatore quale il nome, il numero di identificazione, i dati relativi all’ubicazione, un identificatore in linea (ad esempio un cookie) o una o più caratteristiche particolari che esprimono l’identità fisica, fisiologica, genetica, psicologica, economica, culturale o sociale della persona fisica in questione.

“Trattamento”: qualsiasi operazione o insieme di operazioni compiute con o senza l’ausilio di procedure automatizzate e relative a dati personali. Il termine va molto lontano e copre praticamente ogni trattamento di dati.

“Pseudonimizzazione”: il trattamento di dati personali in modo tale che i dati personali non possano più essere attribuiti a una specifica persona interessata senza l’uso di informazioni supplementari, a condizione che tali informazioni supplementari siano conservate separatamente e siano soggette a misure tecniche e organizzative atte a garantire che i dati personali non siano attribuiti a una persona fisica identificata o identificabile.

“Profiling”: qualsiasi trattamento automatizzato di dati personali consistente nell’uso di tali dati personali per valutare taluni aspetti personali riguardanti una persona fisica, in particolare per analizzare o prevedere gli aspetti relativi alla prestazione di lavoro, alla situazione economica, allo stato di salute, alle preferenze personali, agli interessi, all’affidabilità, al comportamento, all’ubicazione o al trasferimento di tale persona fisica.

“Responsabile”: la persona fisica o giuridica, l’autorità, l’istituzione o altro organizzazione che, da solo o insieme ad altri, decide in merito alle finalità e alle modalità del trattamento dei dati personali.

“Incaricato del trattamento”: la persona fisica o giuridica, l’autorità, l’istituzione o altro organizzazione che elabora dati personali per conto del responsabile del trattamento.

 

Basi giuridiche applicabili
Ai sensi dell’art. 13 GDPR, vi comunichiamo il fondamento giuridico del nostro trattamento dei dati. Se la base giuridica non è menzionata nella dichiarazione sulla protezione dei dati, si applica quanto segue: La base giuridica per ottenere il consenso è l’art. 6 cpv. 1 lett. a e l’art. 7 GDPR, la base giuridica per l’esecuzione delle nostre prestazioni e per l’esecuzione di misure contrattuali nonché per la risposta a richieste di informazioni è l’art. 6 cpv. 1 lett. b GDPR, la base giuridica per l’adempimento dei nostri obblighi giuridici è l’art. 6 cpv. 1 lett. c GDPR e la base giuridica per l’elaborazione a tutela dei nostri interessi legittimi è l’art. 6 cpv. 1 lett. f GDPR. Qualora gli interessi vitali della persona interessata o di un’altra persona fisica richiedano il trattamento di dati personali, la base giuridica è costituita dall’articolo 6, paragrafo 1, lettera d), del GDPR.

 

Misura di precauzione
Adottiamo misure tecniche e organizzative adeguate per garantire un livello di protezione adeguato al rischio, tenendo conto dello stato della tecnica, dei costi di attuazione e della natura, della portata, delle circostanze e degli scopi dell’elaborazione, nonché della diversa probabilità che si verifichi il rischio e della sua gravità per i diritti e le libertà delle persone fisiche ai sensi dell’art. 32 GDPR.

Tali misure comprendono, in particolare, la garanzia della riservatezza, dell’integrità e della disponibilità dei dati mediante il controllo dell’accesso fisico agli stessi, nonché dell’accesso, dell’inserimento, della trasmissione, della sicurezza della disponibilità e della loro separazione. Inoltre, abbiamo stabilito procedure per garantire l’esercizio dei diritti delle persone interessate, la cancellazione dei dati e la reazione ai rischi. Inoltre, consideriamo la protezione dei dati personali durante lo sviluppo o la selezione di hardware, software e procedure, in conformità con il principio della protezione dei dati attraverso la progettazione tecnologica e le preimpostazioni compatibili con la protezione dei dati (Art. 25 GDPR).

 

Responsabile del trattamento
Se nell’ambito del nostro trattamento comunichiamo dati ad altre persone e società (responsabili del trattamento o terzi), li trasmettiamo o concediamo loro l’accesso ai dati in altro modo, ciò avviene solo sulla base di un’autorizzazione legale (ad es. se è necessario trasmettere i dati a terzi, ad es. prestatori di servizi di pagamento, ai sensi dell’art. 6 cpv. 1 lett. b GDPR per l’esecuzione del contratto), se avete acconsentito, se un obbligo legale lo prevede o sulla base dei nostri interessi legittimi (ad es. se utilizzate agenti, web host, ecc.).
Se incarichiamo a terzi l’elaborazione dei dati sulla base di un cosiddetto “contratto di elaborazione degli ordini”, ciò avviene in base all’art. 28 GDPR.

 

Trasferimenti verso paesi terzi
Se elaboriamo dati in un paese terzo (ad es. al di fuori dell’Unione Europea (UE) o dello Spazio Economico Europeo (SEE)) o se ciò avviene nell’ambito dell’utilizzo di servizi di terzi o della divulgazione o del trasferimento di dati a terzi, ciò avviene solo se ciò avviene per l’adempimento dei nostri obblighi (pre)contrattuali, sulla base del vostro consenso, di un obbligo legale o dei nostri legittimi interessi. Con riserva di autorizzazioni legali o contrattuali, elaboriamo o lasciamo i dati in un paese terzo solo se sono soddisfatti i requisiti speciali di cui all’art. 44 e segg. processo GDPR. Ciò significa, ad esempio, che il trattamento viene effettuato sulla base di garanzie speciali, quali la determinazione ufficialmente riconosciuta di un livello di protezione dei dati corrispondente a quello dell’UE (ad esempio, per gli USA, mediante la “Privacy Shield”) o il rispetto di obblighi contrattuali speciali ufficialmente riconosciuti (le cosiddette “clausole contrattuali tipo”).

 

Diritti degli interessati
Avete il diritto di richiedere una conferma del trattamento dei dati e di richiedere informazioni in merito, nonché ulteriori informazioni e una copia dei dati ai sensi dell’art. 15 GDPR.

Essi hanno corrispondentemente ai sensi dell’articolo 16 del GDPR, avete il diritto di richiedere l’inserimento di dati che vi riguardano o la correzione di dati inesatti che vi riguardano.

Ai sensi dell’art. 17 GDPR, avete il diritto di richiedere la cancellazione immediata dei dati rilevanti o, in alternativa, di richiedere una limitazione del trattamento dei dati ai sensi dell’art. 18 GDPR.

Lei ha il diritto di richiedere la ricezione dei dati che ci ha fornito ai sensi dell’art. 20 GDPR e di richiederne la trasmissione ad altri responsabili.

Ai sensi dell’art. 77 GDPR, essi hanno inoltre il diritto di presentare un reclamo presso l’autorità di vigilanza competente.

 

Diritto di revoca
Avete il diritto di revocare le autorizzazioni concesse ai sensi dell’art. 7 cpv. 3 GDPR con effetto futuro.

 

Diritto di opposizione
In qualsiasi momento potete opporvi al trattamento futuro dei dati che vi riguardano ai sensi dell’art. 21 GDPR. L’opposizione può essere formulata in particolare contro la trasformazione a fini di commercializzazione diretta.

 

Cookie e diritto di opposizione nel marketing diretto
I “cookie” sono piccoli file che vengono memorizzati sul computer dell’utente. All’interno dei cookie possono essere memorizzati dati diversi. Un cookie viene utilizzato principalmente per memorizzare informazioni su un utente (o sul dispositivo su cui è memorizzato) durante o dopo la visita a un’offerta online. I cookie temporanei, o “cookie di sessione” o “cookie transitori”, sono cookie che vengono eliminati dopo che l’utente ha lasciato un’offerta online e ha chiuso il browser. In un cookie di questo tipo, ad esempio, è possibile memorizzare il contenuto di un carrello della spesa in un negozio online o lo stato di accesso. I cookies sono definiti “permanenti” o “persistenti” quando rimangono memorizzati anche dopo la chiusura del browser. Ad esempio, lo stato di accesso può essere salvato quando gli utenti lo visitano dopo diversi giorni. Analogamente, gli interessi degli utenti utilizzati per la misurazione della distanza o a fini di marketing possono essere memorizzati in tale cookie. I “cookie di terze parti” sono cookie offerti da fornitori diversi dal responsabile dell’offerta online (altrimenti, se si tratta solo di cookie di terze parti, vengono denominati “cookie di prima mano”).

Possiamo utilizzare cookie temporanei e permanenti e chiarire questo punto nell’ambito della nostra dichiarazione sulla protezione dei dati.

Se l’utente non desidera che i cookie vengano memorizzati sul proprio computer, gli viene chiesto di disattivare l’opzione corrispondente nelle impostazioni di sistema del browser. I cookie memorizzati possono essere eliminati nelle impostazioni di sistema del browser. L’esclusione dei cookie può portare a restrizioni funzionali di questa offerta online.

Un’obiezione di carattere generale all’utilizzo di cookies utilizzati per finalità di marketing online può essere sollevata per molti dei servizi, in particolare nel caso di tracking, attraverso il sito statunitense http://www.aboutads.info/choices/oder e il sito UE http://www.youronlinechoices.com/. Inoltre, è possibile memorizzare i cookie disattivandoli nelle impostazioni del browser. Si prega di notare che in questo caso non è possibile utilizzare tutte le funzioni di questa offerta online.

 

Cancellazione dei dati
I dati da noi trattati verranno cancellati o il loro trattamento limitato ai sensi degli articoli 17 e 18 della GDPR. Se non espressamente indicato nella presente dichiarazione sulla protezione dei dati, i dati da noi memorizzati vengono cancellati non appena non sono più necessari per lo scopo previsto e la cancellazione non è in contrasto con gli obblighi di conservazione previsti dalla legge. Se i dati non vengono cancellati perché necessari per altri scopi consentiti dalla legge, il loro trattamento è limitato. Ciò significa che i dati vengono bloccati e non elaborati per altri scopi. Ciò vale, ad esempio, per i dati che devono essere conservati per motivi commerciali o fiscali.

In base alle disposizioni di legge vigenti in Germania, lo stoccaggio viene effettuato in particolare per 10 anni ai sensi dei § 147 comma 1 AO, 257 comma 1 n. 1 e 4, comma 4 HGB (libri, registri, rapporti di gestione, documenti contabili, libri di commercio, documenti rilevanti ai fini fiscali, ecc.).

In conformità alle disposizioni di legge vigenti in Austria, lo stoccaggio viene effettuato in particolare per 7 anni conformemente al § 132 (1) BAO (documenti contabili, ricevute/fatture, conti, ricevute, documenti aziendali, stato delle entrate e delle uscite, ecc.), per 22 anni in relazione a beni immobili e per 10 anni in relazione a documenti relativi a servizi forniti per via elettronica, telecomunicazioni, radio e televisione forniti a non imprenditori negli Stati membri dell’UE e per i quali viene utilizzato il Mini-One-Stop-Shop (MOSS).

 

Elaborazione aziendale
Inoltre processiamo
– dati contrattuali (ad es. oggetto del contratto, durata, categoria di clienti).
– dati di pagamento (ad es. coordinate bancarie, storia dei pagamenti) dai nostri clienti, potenziali e partner commerciali al fine di fornire servizi contrattuali, assistenza e customer care, marketing, pubblicità e ricerche di mercato.

 

Servizi d’agenzia
Elaboriamo i dati dei nostri clienti come parte dei nostri servizi contrattuali, che includono consulenza concettuale e strategica, pianificazione delle campagne, sviluppo software e progettazione / consulenza o manutenzione, realizzazione di campagne e processi / handling, amministrazione dei server, analisi dei dati / servizi di consulenza e servizi di formazione.

Elaboriamo dati di inventario (ad es. dati anagrafici del cliente, come nomi o indirizzi), dati di contatto (ad es. e-mail, numeri di telefono), dati di contenuto (ad es. inserimento di testi, fotografie, video), dati contrattuali (ad es. oggetto del contratto, durata), dati di pagamento (ad es. coordinate bancarie, storia dei pagamenti), utilizzo e metadati (ad es. nell’ambito della valutazione e della misurazione delle prestazioni delle misure di marketing). Non trattiamo categorie particolari di dati personali se non nell’ambito di un trattamento commissionato. Ciò include i nostri clienti, i potenziali clienti, i loro clienti, gli utenti, i visitatori del sito web o i dipendenti, nonché terzi. Lo scopo del trattamento è quello di fornire servizi contrattuali, fatturazione e il nostro servizio clienti. La base giuridica per l’elaborazione è costituita dall’art. 6 cpv. 1 lett. b GDPR (prestazioni contrattuali) e dall’art. 6 cpv. 1 lett. f GDPR (analisi, statistica, ottimizzazione, misure di sicurezza). Elaboriamo i dati necessari per giustificare ed eseguire le prestazioni contrattuali e sottolineiamo la necessità della loro divulgazione. La comunicazione a terzi avviene solo se necessaria nell’ambito di un ordine. Nell’elaborare i dati che ci vengono forniti nell’ambito di un ordine, ci atteniamo alle istruzioni del cliente e alle disposizioni di legge per l’elaborazione degli ordini ai sensi dell’art. 28 GDPR e li elaboriamo per scopi diversi da quelli previsti nell’ordine.

I dati vengono cancellati dopo la scadenza della garanzia legale e di obblighi analoghi. La necessità di conservare i dati viene verificata ogni tre anni; nel caso di obblighi di archiviazione previsti dalla legge, la cancellazione avviene dopo la loro scadenza (6 anni, ai sensi del § 257 comma 1 HGB, 10 anni, ai sensi del § 147 comma 1 AO). In caso di dati che ci vengono comunicati nell’ambito di un ordine del cliente, i dati vengono da noi cancellati in base alle specifiche dell’ordine, di regola dopo la fine dell’ordine.

 

Amministrazione, contabilità finanziaria, organizzazione ufficio, gestione contatti
Elaboriamo i dati nell’ambito di compiti amministrativi, dell’organizzazione aziendale, della contabilità finanziaria e dell’adempimento di obblighi legali, come ad esempio l’archiviazione. Trattiamo gli stessi dati che trattiamo nell’ambito della fornitura dei nostri servizi contrattuali. Le basi di lavorazione sono l’art. 6 cpv. 1 lett. c. GDPR, art. 6 cpv. 1 lett. f. GDPR. Clienti, potenziali clienti, partner commerciali e visitatori del sito web sono interessati dall’elaborazione. Lo scopo e il nostro interesse nel trattamento risiede nell’amministrazione, nella contabilità finanziaria, nell’organizzazione degli uffici, nell’archiviazione dei dati e quindi nei compiti che servono al mantenimento delle nostre attività commerciali, nella percezione dei nostri compiti e nell’erogazione dei nostri servizi. La cancellazione dei dati relativi alle prestazioni contrattuali e alle comunicazioni contrattuali corrisponde all’informativa fornita nell’ambito di queste attività di elaborazione.

Divulghiamo o trasmettiamo dati alle autorità fiscali, a consulenti, quali consulenti fiscali o revisori dei conti, nonché ad altri uffici per le commissioni e a prestatori di servizi di pagamento.

Inoltre, memorizziamo informazioni su fornitori, organizzatori di eventi e altri partner commerciali in base ai nostri interessi commerciali, ad esempio allo scopo di stabilire contatti in un secondo momento. Noi memorizziamo questi dati, che sono principalmente relativi all’azienda, in modo permanente.

 

Presa di contatto
Quando ci contattate (ad es. tramite modulo di contatto, e-mail, telefono o social media), i dati dell’utente vengono trattati per l’elaborazione della richiesta di contatto e la sua elaborazione ai sensi dell’art. 6 cpv. 1 lett. b GDPR. Le informazioni dell’utente possono essere memorizzate in un sistema di gestione della relazione con il cliente (“sistema CRM”) o in un’organizzazione di richiesta analoga.

Cancelliamo le richieste se non sono più necessarie. Tale obbligo viene riesaminato ogni due anni; valgono anche gli obblighi di archiviazione previsti dalla legge.

 

Newsletter
Con le seguenti informazioni vi informiamo sul contenuto della nostra newsletter, nonché sulla procedura di registrazione, invio e valutazione statistica e sui vostri diritti di opposizione. Con l’iscrizione alla nostra newsletter acconsentite alla ricezione e alle procedure descritte.

Contenuto della newsletter: inviamo newsletter, e-mail e altre notifiche elettroniche contenenti informazioni pubblicitarie (di seguito “newsletter”) solo con il consenso dei destinatari o un’autorizzazione legale. Se i contenuti di una newsletter sono descritti in modo specifico nell’ambito di una registrazione, sono determinanti per il consenso degli utenti. Inoltre, le nostre newsletter contengono informazioni sui nostri prodotti e informazioni di accompagnamento (ad es. informazioni sulla sicurezza), offerte, promozioni e la nostra azienda.

Doppio opt-in e registrazione: L’iscrizione alla nostra newsletter avviene tramite la cosiddetta procedura “doppio opt-in”. Ciò significa che dopo la registrazione riceverai un’e-mail che ti chiederà di confermare la registrazione. Questa conferma è necessaria affinché nessuno possa accedere con altri indirizzi e-mail. Gli abbonamenti alla newsletter vengono registrati per poter comprovare il processo di registrazione in conformità con i requisiti di legge. Questo include la memorizzazione del login e del tempo di conferma, così come l’indirizzo IP. Vengono registrate anche le modifiche ai dati memorizzati presso il fornitore del servizio di spedizione.

Credenziali: Per iscriversi alla newsletter è sufficiente inserire il proprio indirizzo e-mail. Facoltativamente, vi chiediamo di inserire un nome nella newsletter per poterci indirizzare personalmente.

L’invio della newsletter e la misurazione delle prestazioni ad essa associata si basano sul consenso del destinatario ai sensi dell’art. 6 cpv. 1 lett. a, dell’art. 7 GDPR in combinato disposto con l’art. 107 cpv. 2 TKG o, in mancanza di tale consenso, sui nostri legittimi interessi al marketing diretto ai sensi dell’art. 6 cpv. 1 lett. f. GDPR in collaborazione con Articolo 107, paragrafi 2 e 3 TKG.

La procedura di registrazione viene registrata in base ai nostri interessi legittimi ai sensi dell’art. 6 cpv. 1 lett. f GDPR. Siamo interessati all’utilizzo di un sistema di newsletter sicuro e di facile utilizzo che serva sia i nostri interessi commerciali che le aspettative degli utenti e che ci consenta di fornire una prova del consenso.

Cancellazione/Rivoca – Potete annullare la ricezione della nostra newsletter in qualsiasi momento, cioè revocare il vostro consenso. Troverete un link per cancellare la newsletter alla fine di ogni newsletter. Possiamo conservare gli indirizzi e-mail che abbiamo annullato per un massimo di tre anni sulla base dei nostri interessi legittimi prima di cancellarli, al fine di poter dimostrare un consenso precedentemente dato. Il trattamento di questi dati è limitato allo scopo di un’eventuale difesa contro le richieste di risarcimento. Una singola richiesta di cancellazione è possibile in qualsiasi momento, a condizione che al tempo stesso sia confermata l’esistenza precedente di un consenso.

 

Newsletter – Mailchimp
La newsletter viene inviata dal fornitore di servizi postali “MailChimp”, una piattaforma per l’invio di newsletter del fornitore statunitense Rocket Science Group, LLC, 675 Ponce De Leon Ave NE #5000, Atlanta, GA 30308, USA. Le norme sulla protezione dei dati del fornitore del servizio di spedizione possono essere consultate qui: https://mailchimp.com/legal/privacy/. Rocket Science Group LLC d/b/a MailChimp è certificato ai sensi dell’accordo sulla tutela della privacy e offre quindi una garanzia di conformità al livello di protezione dei dati europeo (https://www.privacyshield.gov/participant?id=a2zt0000000TO6hAAG&status=Active). Il fornitore di servizi di spedizione viene utilizzato in base ai nostri interessi legittimi ai sensi dell’art. 6 cpv. 1 lett. f GDPR e a un contratto di elaborazione degli ordini ai sensi dell’art. 28 cpv. 3 S. 1 GDPR.

Il fornitore di servizi di spedizione può utilizzare i dati del destinatario in forma pseudonima, vale a dire senza assegnazione a un utente, per ottimizzare o migliorare i propri servizi, ad esempio per ottimizzare tecnicamente l’invio e la presentazione della newsletter o per scopi statistici. Tuttavia, il servizio di spedizione non utilizza i dati dei destinatari della nostra newsletter per scriverli direttamente o per trasmetterli a terzi.

 

Newsletter – Misurazione del successo
Le newsletter contengono un cosiddetto “web-beacon”, cioè un file in formato pixel che viene scaricato dal nostro server quando la newsletter viene aperta o, se usiamo un fornitore di servizi di spedizione, dal cui server. Nell’ambito di questa ricerca vengono raccolte inizialmente le informazioni tecniche, come ad esempio quelle sul browser e sul sistema, nonché l’indirizzo IP e l’ora della ricerca.

Queste informazioni vengono utilizzate per migliorare tecnicamente i servizi in base ai dati tecnici o ai gruppi target e il loro comportamento di lettura in base al luogo di recupero (che può essere determinato utilizzando l’indirizzo IP) o ai tempi di accesso. I sondaggi statistici comprendono anche la determinazione se le newsletter vengono aperte, quando vengono aperte e quali link vengono cliccati. Per motivi tecnici, queste informazioni possono essere assegnate ai singoli destinatari della newsletter. Tuttavia, non è nostro sforzo, né, se usato, di quello del fornitore del servizio di trasporto, osservare i singoli utenti. Le valutazioni ci servono molto di più per riconoscere le abitudini di lettura dei nostri utenti e per adattare i nostri contenuti a loro o per inviare contenuti diversi a seconda degli interessi dei nostri utenti.

Una revoca separata della misurazione del successo non è purtroppo possibile, in questo caso l’intero abbonamento alla newsletter deve essere annullato.

 

Hosting e invio e-mail
I servizi di hosting che utilizziamo servono a fornire i seguenti servizi: Servizi di infrastruttura e piattaforma, capacità di calcolo, spazio di archiviazione e servizi di database, consegna e-mail, servizi di sicurezza e servizi di manutenzione tecnica che utilizziamo al fine di gestire questa offerta online.

Noi o il nostro fornitore di hosting elaboriamo i dati di inventario, i dati di contatto, i contenuti, i dati contrattuali, i dati di utilizzo, i metadati e i dati di comunicazione di clienti, interessati e visitatori di questa offerta online sulla base dei nostri legittimi interessi a una fornitura efficiente e sicura di questa offerta online ai sensi dell’art. 6 cpv. 1 lett. f GDPR in combinazione con. Art. 28 GDPR (stipulazione del contratto di elaborazione degli ordini).

 

Google Tag Manager
Google Tag Manager è una soluzione con la quale possiamo gestire i cosiddetti Website Tags tramite un’interfaccia (e quindi integrare ad esempio Google Analytics e altri servizi di marketing di Google nella nostra offerta online). Lo stesso Tag Manager (che implementa i tag) non elabora alcun dato personale degli utenti. Per quanto riguarda il trattamento dei dati personali degli utenti, si rimanda alle seguenti informazioni relative ai servizi Google. Linee guida per l’uso: https://www.google.com/intl/de/tagmanager/use-policy.html.

 

Google Analytics
In base ai nostri interessi legittimi (vale a dire interesse per l’analisi, l’ottimizzazione e il funzionamento economico della nostra offerta online ai sensi dell’art. 6 cpv. 1 lett. f. GDPR) Google Analytics, un servizio di analisi web di Google LLC (“Google”). Google utilizza i cookie. Le informazioni generate dal cookie sull’utilizzo dell’offerta online da parte degli utenti vengono generalmente trasferite a un server di Google negli Stati Uniti e lì memorizzate.

Google è certificato ai sensi del Privacy Shield Agreement e offre quindi una garanzia di conformità alla normativa europea sulla protezione dei dati (https://www.privacyshield.gov/participant?id=a2zt000000001L5AAI&status=Active).

Google utilizzerà queste informazioni per nostro conto per valutare l’utilizzo della nostra offerta online da parte degli utenti, per compilare report sulle attività all’interno di questa offerta online e per fornirci ulteriori servizi associati all’utilizzo di questa offerta online e di Internet. A partire dai dati elaborati è possibile creare profili utente pseudonimi.

Utilizziamo Google Analytics solo con l’anonimizzazione IP abilitata. Ciò significa che Google ridurrà l’indirizzo IP degli utenti all’interno degli Stati membri dell’Unione europea o in altri Stati parti dell’accordo sullo Spazio economico europeo. Solo in casi eccezionali l’indirizzo IP completo viene trasmesso a un server di Google negli USA e lì abbreviato.

L’indirizzo IP trasmesso dal browser dell’utente non viene fuso con altri dati di Google. L’utente può impedire la memorizzazione dei cookies impostando il proprio browser software di conseguenza; l’utente può inoltre impedire a Google di raccogliere i dati generati dal cookie e relativi all’utilizzo dell’offerta online e all’elaborazione di tali dati da parte di Google scaricando e installando il plug-in per il browser disponibile al seguente link: http://tools.google.com/dlpage/gaoptout?hl=it.

Ulteriori informazioni sull’utilizzo dei dati da parte di Google, sulle possibili impostazioni e sulle obiezioni si trovano nella dichiarazione sulla protezione dei dati di Google (https://policies.google.com/technologies/ads) e nelle impostazioni per la visualizzazione di annunci pubblicitari da parte di Google (https://adssettings.google.com/authenticated).

I dati personali degli utenti verranno cancellati o resi anonimi dopo 14 mesi.

 

Google Universal Analytics
Utilizziamo Google Analytics nel suo design come “Universal Analytics”. “Per “Universal Analytics” si intende un processo di Google Analytics in cui l’analisi dell’utente si basa su un ID utente pseudonimo e viene creato un profilo pseudonimo dell’utente con informazioni provenienti dall’utilizzo di vari dispositivi (il cosiddetto “cross-device tracking”).

 

Google Adsense con annunci personalizzati
In base ai nostri interessi legittimi (vale a dire interesse per l’analisi, l’ottimizzazione e il funzionamento economico della nostra offerta online ai sensi dell’art. 6 cpv. 1 lett. f. GDPR) i servizi di Google LLC, 1600 Anfiteatro Parkway, Mountain View, CA 94043, USA, (“Google”).

Google è certificato ai sensi del Privacy Shield Agreement e offre quindi una garanzia di conformità alla normativa europea sulla protezione dei dati (https://www.privacyshield.gov/participant?id=a2zt000000001L5AAI&status=Active).

Utilizziamo il servizio AdSense, che viene utilizzato per visualizzare gli annunci sul nostro sito web e pagarci per il loro inserimento o altro uso. A questo scopo vengono elaborati i dati di utilizzo come il clic su un annuncio pubblicitario e l’indirizzo IP dell’utente, mentre l’indirizzo IP viene abbreviato delle ultime due cifre. L’elaborazione dei dati dell’utente viene pertanto pseudonimizzata.

Utilizziamo Adsense con annunci personalizzati. Google utilizza i siti web visitati dagli utenti o le app utilizzate e i profili utente creati in questo modo per trarre conclusioni sui loro interessi. Gli inserzionisti utilizzano queste informazioni per allineare le loro campagne a questi interessi, il che è vantaggioso sia per gli utenti che per gli inserzionisti. Per Google, gli annunci vengono personalizzati quando le informazioni raccolte o conosciute determinano o influenzano la selezione degli annunci. Queste includono ricerche passate, attività, visite ai siti, uso di app, informazioni demografiche e sulla posizione e altro ancora. In particolare, ciò include il targeting demografico, il targeting sulle categorie di interesse, il remarketing, e il targeting sulle liste di clienti e gruppi target caricati su DoubleClick Bid Manager o Campaign Manager.

Ulteriori informazioni sull’utilizzo dei dati da parte di Google, sulle possibili impostazioni e sulle obiezioni si trovano nella dichiarazione sulla protezione dei dati di Google (https://policies.google.com/technologies/ads) e nelle impostazioni per la visualizzazione di annunci pubblicitari da parte di Google (https://adssettings.google.com/authenticated).

 

Google Adsense con annunci non personalizzati
In base ai nostri interessi legittimi (vale a dire interesse per l’analisi, l’ottimizzazione e il funzionamento economico della nostra offerta online ai sensi dell’art. 6 cpv. 1 lett. f. GDPR) i servizi di Google LLC, 1600 Anfiteatro Parkway, Mountain View, CA 94043, USA, (“Google”).

Google è certificato ai sensi del Privacy Shield Agreement e offre quindi una garanzia di conformità alla normativa europea sulla protezione dei dati (https://www.privacyshield.gov/participant?id=a2zt000000001L5AAI&status=Active).

Utilizziamo il servizio AdSense, che viene utilizzato per visualizzare gli annunci sul nostro sito web e pagarci per il loro inserimento o altro uso. A questo scopo vengono elaborati i dati di utilizzo come il clic su un annuncio pubblicitario e l’indirizzo IP dell’utente, mentre l’indirizzo IP viene abbreviato delle ultime due cifre. L’elaborazione dei dati dell’utente viene pertanto pseudonimizzata.

Utilizziamo Adsense con annunci non personalizzati. Gli annunci non vengono visualizzati in base ai profili utente. Gli annunci non personalizzati non sono basati sul comportamento precedente dell’utente. Il Targeting utilizza informazioni contestuali, tra cui un targeting geografico approssimativo (ad esempio a livello locale) basato sulla posizione corrente, il contenuto del sito web o dell’applicazione corrente e i termini di ricerca correnti. Google impedisce qualsiasi targeting personalizzato, compresi il targeting demografico e il targeting basato su liste di utenti.

Ulteriori informazioni sull’utilizzo dei dati da parte di Google, sulle possibili impostazioni e sulle obiezioni si trovano nella dichiarazione sulla protezione dei dati di Google (https://policies.google.com/technologies/ads) e nelle impostazioni per la visualizzazione di annunci pubblicitari da parte di Google (https://adssettings.google.com/authenticated).

 

Google AdWords e misura della “conversion rate”
In base ai nostri interessi legittimi (vale a dire interesse per l’analisi, l’ottimizzazione e il funzionamento economico della nostra offerta online ai sensi dell’art. 6 cpv. 1 lett. f. GDPR) i servizi di Google LLC, 1600 Anfiteatro Parkway, Mountain View, CA 94043, USA, (“Google”).

Google è certificato ai sensi del Privacy Shield Agreement e offre quindi una garanzia di conformità alla normativa europea sulla protezione dei dati (https://www.privacyshield.gov/participant?id=a2zt000000001L5AAI&status=Active).

Utilizziamo il processo di marketing online “AdWords” di Google per inserire annunci pubblicitari in Google Advertising Network (ad esempio, nei risultati di ricerca, in video, su siti web, ecc) in modo che vengano visualizzati agli utenti che hanno un presunto interesse per gli annunci. Questo ci permette di visualizzare gli annunci per e all’interno della nostra offerta online in modo più specifico al fine di presentare agli utenti solo gli annunci che potenzialmente corrispondono ai loro interessi. Ad esempio, se a un utente vengono mostrati annunci per prodotti ai quali è interessato in altre offerte online, questo viene indicato come “remarketing”. A questo scopo, quando si accede al nostro e ad altri siti web nei quali è attivo Google Advertising Network, Google esegue direttamente un codice da Google e nel sito vengono integrati (ri)tag di marketing (grafica invisibile o codice, noto anche come “web beacon”). Con il loro aiuto, un singolo cookie, cioè un piccolo file, viene memorizzato sul dispositivo dell’utente (al posto dei cookie possono essere utilizzate tecnologie analoghe). In questo file vengono riportati i siti web visitati dall’utente, i contenuti di suo interesse e le offerte a cui l’utente ha fatto clic, le informazioni tecniche sul browser e sul sistema operativo, i siti web di riferimento, gli orari di visita e ulteriori informazioni sull’utilizzo dell’offerta online.

Riceviamo anche un “cookie di conversione” individuale. Le informazioni raccolte con l’aiuto di cookie vengono utilizzate da Google per generare statistiche di conversione per noi. Tuttavia, vediamo solo il numero totale di utenti anonimi che hanno cliccato sul nostro annuncio e sono stati reindirizzati a una pagina con un tag di monitoraggio di conversione. Tuttavia, non riceviamo alcuna informazione che identifichi personalmente gli utenti.

I dati dell’utente vengono elaborati in modo pseudonimo all’interno della rete pubblicitaria di Google. Ciò significa che Google non memorizza ed elabora, ad esempio, i nomi o gli indirizzi e-mail degli utenti, ma elabora i relativi cookie di dati all’interno di profili utente pseudonimi. Ciò significa che, dal punto di vista di Google, gli annunci non vengono gestiti e visualizzati per una persona specificamente identificata, ma per il titolare del cookie, indipendentemente da chi sia tale titolare. Ciò non vale se l’utente ha espressamente autorizzato Google a elaborare i dati senza questo pseudonimo. Le informazioni raccolte sugli utenti vengono trasmesse a Google e memorizzate sui server di Google negli Stati Uniti.

Ulteriori informazioni sull’utilizzo dei dati da parte di Google, sulle possibili impostazioni e sulle obiezioni si trovano nella dichiarazione sulla protezione dei dati di Google (https://policies.google.com/technologies/ads) e nelle impostazioni per la visualizzazione di annunci pubblicitari da parte di Google (https://adssettings.google.com/authenticated).

 

Facebook Pixel, Custom Audiences e Facebook-Conversion
A causa dei nostri legittimi interessi nell’analisi, ottimizzazione e funzionamento economico della nostra offerta online e per questi scopi il cosiddetto “pixel Facebook” del social network Facebook, che è gestito da Facebook Inc., 1 Hacker Way, Menlo Park, CA 94025, USA, o, se si ha sede nell’UE, Facebook Ireland Ltd, 4 Grand Canal Square, Grand Canal Harbour, Dublino 2, Irlanda (“Facebook”), viene utilizzato all’interno della nostra offerta online.

Facebook è certificato ai sensi dell’accordo sulla protezione dei dati personali e offre quindi una garanzia di conformità alla normativa europea sulla protezione dei dati (https://www.privacyshield.gov/participant?id=a2zt0000000GnywAAC&status=Active).

Con l’aiuto del pixel di Facebook, Facebook è in grado di determinare i visitatori della nostra offerta online come gruppo target per la presentazione di annunci pubblicitari (i cosiddetti “Facebook-Ads”). Di conseguenza, utilizziamo il pixel di Facebook per visualizzare gli annunci Facebook che pubblichiamo solo per gli utenti di Facebook che hanno mostrato interesse anche per la nostra offerta online o che hanno determinate caratteristiche (ad es. interessi in determinati argomenti o prodotti che sono determinati dai siti web visitati) che trasmettiamo a Facebook (il cosiddetto “pubblico personalizzato”). Vogliamo anche utilizzare il pixel di Facebook per garantire che i nostri annunci Facebook soddisfare l’interesse potenziale degli utenti e non sono un fastidio. Il pixel di Facebook ci aiuta anche a capire l’efficacia degli annunci di Facebook per scopi statistici e di ricerca di mercato, mostrando se gli utenti sono stati reindirizzati al nostro sito web dopo aver cliccato su un annuncio di Facebook (la cosiddetta “conversione”).

Facebook elabora i dati in conformità con la politica sull’utilizzo dei dati di Facebook. Di conseguenza, le informazioni generali sulla visualizzazione degli annunci di Facebook sono disponibili nella Politica d’uso dei dati di Facebook: https://www.facebook.com/policy.php. Per informazioni e dettagli specifici sul pixel di Facebook e su come funziona, visitare la sezione Aiuto di Facebook: https://www.facebook.com/business/help/651294705016616.

È possibile opporsi alla raccolta per il pixel di Facebook e l’uso dei dati per visualizzare gli annunci di Facebook. Per impostare quali tipi di annunci visualizzare all’interno di Facebook, è possibile visitare la pagina creata da Facebook e seguire le istruzioni sulle impostazioni di pubblicità basate sull’uso: https://www.facebook.com/settings?tab=ads. Le impostazioni sono indipendenti dalla piattaforma, cioè vengono applicate a tutti i dispositivi, come i computer desktop o i dispositivi mobili.

È inoltre possibile opporsi all’utilizzo di cookie per la misurazione della portata e a fini pubblicitari tramite la pagina di disattivazione dell’iniziativa pubblicitaria di rete (http://optout.networkadvertising.org/) e, in aggiunta, tramite il sito Web statunitense (http://www.aboutads.info/choices) o quello europeo (http://www.youronlinechoices.com/uk/your-ad-choices/).

 

Presenza online nei social media
Manteniamo presenze online all’interno dei social network e delle piattaforme per comunicare con i clienti attivi, le parti interessate e gli utenti e per informarli sui nostri servizi. Per l’accesso alle rispettive reti e piattaforme valgono le condizioni generali e le direttive per l’elaborazione dei dati dei rispettivi operatori.

Se non diversamente specificato nella nostra politica sulla privacy, trattiamo i dati degli utenti che comunicano con noi all’interno di social network e piattaforme, ad esempio scrivere articoli sui nostri siti web o inviarci messaggi.

 

Integrazione di servizi e contenuti di terze parti
Nell’ambito della nostra offerta online non rilasciamo alcuna dichiarazione o garanzia in base ai nostri interessi legittimi (ossia interesse all’analisi, all’ottimizzazione e al funzionamento economico della nostra offerta online ai sensi dell’art. 6 cpv. 1 lett. f. GDPR) offerte di contenuti o servizi di terzi per incorporare i loro contenuti e servizi, come ad esempio video o font (di seguito denominati in modo uniforme “contenuto”).

Ciò presuppone sempre che i fornitori terzi di questo contenuto percepiscano l’indirizzo IP degli utenti, poiché senza tale indirizzo non potrebbero inviare il contenuto al loro browser. L’indirizzo IP è quindi necessario per la visualizzazione di questo contenuto. Facciamo ogni sforzo per utilizzare solo quei contenuti i cui rispettivi fornitori utilizzano l’indirizzo IP solo per la consegna dei contenuti. I fornitori terzi possono anche utilizzare i cosiddetti pixel tag (grafici invisibili, noti anche come “web beacon”) a fini statistici o di marketing. I “pixel tag” possono essere utilizzati per valutare informazioni quali il traffico dei visitatori sulle pagine di questo sito Web. I dati pseudonimi possono anche essere memorizzati nei cookie sul dispositivo dell’utente e possono includere informazioni tecniche sul browser e sul sistema operativo, siti Web di riferimento, orari di visita e altre informazioni sull’utilizzo della nostra offerta online, nonché essere collegati a tali informazioni da altre fonti.

 

Font Google
Noi integriamo i font (“Google Fonts”) del provider Google LLC, 1600 Anfiteatro Parkway, Mountain View, CA 94043, USA. Informativa sulla privacy: https://www.google.com/policies/privacy/, Opt-Out: https://adssettings.google.com/authenticated.

 

Google Maps
Noi integriamo le mappe del servizio “Google Maps” del provider Google LLC, 1600 Amphithreatre Parkway, Mountain View, CA 94043, USA. I dati elaborati possono comprendere in particolare indirizzi IP e dati relativi all’ubicazione degli utenti, che tuttavia non vengono raccolti senza il loro consenso (di norma nell’ambito delle impostazioni dei loro dispositivi mobili). I dati possono essere elaborati negli USA. Informativa sulla privacy: https://www.google.com/policies/privacy/, Opt-Out: https://adssettings.google.com/authenticated.

 

Utilizzo dei Social Plugins di Facebook
In base ai nostri interessi legittimi (vale a dire interesse per l’analisi, l’ottimizzazione e il funzionamento economico della nostra offerta online ai sensi dell’art. 6 cpv. 1 lett. f. GDPR) Social Plugins (“Plugins”) del social network facebook.com, che è gestito da Facebook Ireland Ltd, 4 Grand Canal Square, Grand Canal Harbour, Dublino 2, Irlanda (“Facebook”). I plugin possono visualizzare elementi di interazione o contenuti (ad es. video, grafici o contributi di testo) e sono identificati da uno dei loghi di Facebook (bianco “f” su una tessera blu, i termini “like”, “like” o un segno “thumbs up”) o sono contrassegnati con l’aggiunta “Facebook Social Plugin”. L’elenco e l’aspetto dei Social Plugins di Facebook possono essere visualizzati qui: https://developers.facebook.com/docs/plugins/.

Facebook è certificato ai sensi dell’accordo sulla protezione dei dati personali e offre quindi una garanzia di conformità alla normativa europea sulla protezione dei dati (https://www.privacyshield.gov/participant?id=a2zt0000000GnywAAC&status=Active).

Quando un utente richiama una funzione di questa offerta online che contiene un tale plugin, il suo dispositivo stabilisce una connessione diretta ai server di Facebook. Il contenuto del plugin viene trasmesso da Facebook direttamente all’apparecchio dell’utente e integrato nell’offerta online. I dati elaborati possono essere utilizzati per creare profili utente. Pertanto non abbiamo alcuna influenza sulla quantità di dati che Facebook raccoglie con l’aiuto di questo plugin e quindi informiamo gli utenti in base al nostro livello di conoscenza.

Integrando i plugin, Facebook riceve l’informazione che un utente ha richiamato la pagina corrispondente dell’offerta online. Se l’utente è collegato a Facebook, Facebook può assegnare la visita al suo account Facebook. Quando gli utenti interagiscono con i plugin, ad esempio premendo il pulsante “Mi piace” o pubblicando un commento, le informazioni vengono inviate direttamente dal dispositivo a Facebook e memorizzate. Se un utente non è membro di Facebook, è comunque possibile per Facebook ottenere e memorizzare il proprio indirizzo IP. Secondo Facebook, in Germania viene memorizzato solo un indirizzo IP anonimo.

Lo scopo e l’ambito della raccolta dei dati nonché l’ulteriore elaborazione e utilizzo dei dati da parte di Facebook, così come i relativi diritti e le possibilità di impostazione per la protezione della privacy degli utenti, si trovano nelle informazioni sulla protezione dei dati di Facebook: https://www.facebook.com/about/privacy/.

Se un utente è membro di Facebook e non vuole che Facebook raccolga dati su di lui attraverso questa offerta online e li colleghi ai suoi dati di iscrizione memorizzati su Facebook, deve uscire da Facebook prima di utilizzare la nostra offerta online e cancellare i suoi cookie. Ulteriori impostazioni e obiezioni all’utilizzo dei dati per scopi pubblicitari sono possibili nelle impostazioni del profilo Facebook: https://www.facebook.com/settings?tab=ads o tramite la pagina USA http://www.aboutads.info/choices/ o la pagina UE http://www.youronlinechoices.com/. Le impostazioni sono indipendenti dalla piattaforma, cioè vengono applicate a tutti i dispositivi, come i computer desktop o i dispositivi mobili.

 

LinkedIn
All’interno della nostra offerta online, le funzioni e i contenuti del servizio LinkedIn, offerto da inkedIn Ireland Unlimited Company Wilton Place, Dublino 2, Irlanda, possono essere integrati. Questo può includere, ad esempio, contenuti come immagini, video o testi e pulsanti con cui gli utenti possono esprimere il loro apprezzamento del contenuto, iscriversi agli autori del contenuto o dei nostri contributi. Se gli utenti sono membri della piattaforma LinkedIn, LinkedIn può assegnare la chiamata dei contenuti e delle funzioni di cui sopra ai profili degli utenti. Informativa sulla privacy di LinkedIn: https://www.linkedin.com/legal/privacy-policy. LinkedIn è certificato ai sensi del Privacy Shield Agreement e offre quindi una garanzia di conformità alla normativa europea sulla protezione dei dati (https://www.privacyshield.gov/participant?id=a2zt0000000L0UZAA0&status=Active). Informativa sulla privacy: https://www.linkedin.com/legal/privacy-policy, Opt-Out: https://www.linkedin.com/psettings/guest-controls/retargeting-opt-out.

Continuando ad utilizzare questo sito Lei acconsente all’utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni

Il presente sito internet è impostato sull’utilizzo di cookie per garantire una migliore esperienza di navigazione. Se utilizza il sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicca su “Accetto”, esprime il Suo consenso all’utilizzo dei cookie.

Schließen